Pilates Chair

Il nome del macchinario è dato dalle dimensioni e dall’utilizzo che un tempo lo collocava tra i primi attrezzi ginnici da casa.

J.H. Pilates aveva infatti ideato la Chair come una poltroncina capace, una volta aperta, di trasformarsi in strumento di allenamento grazie alle molle generatrici di resistenze.

Gli esercizi con la Chair si basano su rafforzamento, coordinazione, bilanciamentorotazione, migliorando la muscolatura.

I benefici dell’allenamento con la Chair comprendono:

  • resistenza, stabilità e flessibilità del tronco
  • corretta postura
  • tonificazione

Diversamente dagli altri attrezzi del Pilates, come il Reformer, la Chair consente di svolgere anche lavori cardiovascolari salendo e scendendo dalla seduta o effettuando piegamenti sulle braccia.

Le lezioni di Chair si svolgono in seduta singola.